La definizione di grazie

Sillabazione: grà-zie

Tipologia:

0 domande

  1. Esclamativo, Sostantivo - Si usa per esprimere gratitudine, ringraziamento: grazie di cuore; grazie mille; nell'accoglimento di una proposta: sì, grazie, accetto volentieri; o in caso di cortese rifiuto: no, grazie, non ne voglio più; anche per sottolineare Ironico l'ovvietà di qualcosa: «Parla benissimo il francese» «G., è vissuto 10 anni a Parigi!» locuzione prepositiva grazie a, per merito, con l'aiuto di ‖ grazie a Dio!, grazie al cielo!, per esprimere soddisfazione per la felice riuscita di qualcosa ‖ dire grazie, ringraziare ‖ rendere grazie, ringraziare, Specifico nel linguaggio ecclesiastico
  2. Sostantivo Maschile Invariato - Ringraziamento: un sentito grazie a tutti
  3. Sostantivo Femminile Plurale - Nel valore della esclamazione: porgere mille grazie

 

Aiuta chesignifica.eu a crescere...

 

aggiungendo un altro significato al termine grazie. Ti ringrazieremo citando il tuo nome.

 

richiedendo la definizione di un nuovo termine che non hai trovato qui. La nostra community ti aiuterà a chiarire i tuoi dubbi.

Fai una domanda

    Non ci sono domande. Risolvi i tuoi dubbi con una semplice domanda. Un team di esperti è pronto ad aiutarti!

chesignifica.eu, la community della conoscenza gratuita per te e i tuoi amici. Perché la cultura è un diritto di tutti.